- La tua guida completa sulla Puglia.
Oggi è  - utenti online
Aziende e strutture turistiche del comune di Brindisi selezionate per voi
Strutture Turistiche
Ristoranti
Altre Attività
Farmacie
Informazioni
Altitudine: 15mt.
Abitanti: 100.000
Cap: 72100
E-mail
Tipologia
Città di mare
Tel. Municipio
0831.229111
Mercatino Settimanale
Venerdì
Comune di Brindisi

Il nome della citta' deriverebbe da Brunda che nella lingua messapica significa Testa di Cervo, dalla conformazione del porto, per questo da sempre considerato tra i più sicuri sul mare Adriatico. Ai Messapi è da attribuire la fondazione della città, che ha vissuto la massima grandezza durante il periodo dell'impero romano. Nel 267 a.C. i romani si impadroniscono della citta', stabilendone una colonia e prolungando la via Appia sino al porto; quest'ultimo divenne da allora uno dei principali dell'Italia. Vi costruirono templi, terme, l'anfiteatro, la zecca e l'acquedotto. Dal 58 al 48 a.C. Cicerone giunge e soggiorna piu' volte nella citta' dove viene accolto amichevolmente. Nel 1869, con l'apertura del canale di Suez, dal porto di Brindisi parte la Valigia delle Indie, collegamento navale sino a Bombay ad opera Britannica. Durante la I guerra mondiale, Brindisi viene bombardata circa 30 volte da incursioni aeree nemiche, dal suo porto partono navi e sommergibili della flotta italiana e alleata per 207 azioni navali, viene pertanto concessa alla citta' la Croce al merito di guerra. Il periodo fascista vede un interessamento da parte di Mussolini alla ristrutturazione del porto e della citta'.

Frazioni e Località: Brindisi Casale, Case Bianche, Posticeddu, Tuturano, Torre Rossa.
Manifestazioni e Spettacoli: Processione a Mare 1° settimana settembre, San Teodoro d'Amasea e San Lorenzo da Brindisi 1° domenica settembre, Cavallo Parato in coincidenza con Corpus Domini.